A B C D E F G H I J K L M N O P R S T U V Z

Obiettivo
Sistema ottico con una o più lenti (convesse o concave) che convergono in un’area i raggi luminosi riflessi da un soggetto per formare un’immagìne sul piano focale. .
Obiettivo a focale variabile
Detto anche zoom, obiettivo provvisto di varie lunghezze focali.
Obiettivo a occhio di pesce
vedi Fish-eye.
Obiettivo a specchio
vedi Catadiottrìco.
Obiettivo grandangolare
Ottica con una lunghezza focale corta e con un angolo di ripresa ampio. I soggetti ripresi con questo obiettivo appaiono più lontani e piccoli che in realtà.
Obiettivo macro
Ottica utilizzata per riprese a distanza ravvicinata.
Obiettivo normale
Con prospettiva simile a quella dell’occhio umano.
Obiettivo tele
vedi Teleobiettivo.
Occhi rossi
Difetto causato quando il flash è posizionato sulla fotocamera e l’obiettivo è parallelo alla direzione dei raggi emessi.
Ombre
Dicesi delle parti più scure di un soggetto.
Ombrello
Accessorio che riflette la luce del flash creando unîlluminazione morbida e diffusa.
Ortocromatico
Riferito alle emulsioni fotografiche sensibili a tutte le bande dello spettro visibile, fatta eccezione per il rosso e l’arancione.
Otturatore
Meccanismo della fotocamera che regola la durata dell’esposizione. I due tipi più comuni e usati sono quello a tendina e quello centrale.